Armadi di sicurezza

Alcuni esempi di armadi di sicurezza:

Armadi di Sicurezza per Vernici

ARMADI PER VERNICI, SOLVENTI E FITOSANITARI

• Dotati di ampie feritoie per il ricambio d’aria e di rete rompifiamma interna
• Vasca di raccolta sul fondo per la pulizia periodica
• Ripiani forati per l’eventuale sgocciolamento di liquidi
• Continuità elettrica e segnaletica adesiva esterna secondo le norme vigenti

Armadio_Sicurezza_DPI_Mial

ARMADI PER LO STOCCAGGIO DI ATTREZZATURA DPI

Armadi metallici di sicurezza per attrezzature DPI e antincendio, costruiti in lamiera di acciaio spessore 7/10 mm, con tutti i bordi raggiungibili ripiegati.

Essi sono dotati di piani fessurati zincati il cui inserimento e la disposizione all’interno degli armadi può essere fatta con estrema rapidità e semplicità in quanto fissati alle pareti interne dell’armadio si trovano quattro montanti verticali provvisti di feritoie con passo di 25 mm. La serratura è del tipo a cilindro con chiave numerata e disponibilità di chiave master, doppia chiave in dotazione, chiusura a tre punti. È prevista la possibilità di fissaggio a terra ed a parete.

Armadio di sicurezza per prodotti chimici

ARMADIO PER PRODOTTI CHIMICI

In lamiera di acciaio elettrozincata con base dotata di piedini per la messa a livello dell’armadio. Dispone di una porta tamburata e reversibile completa di maniglie con chiusura di sicurezza e serrature. Estrazione dei piani totale tramite apertura a 110°. Cartelli di sicurezza con informazioni sui prodotti pericolosi e i limiti di portata. Conforme a normative EN 61010-1 – CEI 66-5. Contiene 3 ripiani a vaschetta in acciaio con spessore 10/10 per contenere i liquidi in caso di spanti. Ogni ripiano ha portata di 80 kg ed è regolabile a cremagliera. Predisposizione a sistemi di aspirazione e filtrazione.
Colore grigio RAL 7047